domenica 29 novembre 2015

... e per non farci mancare niente ...

Plumcake vegan cioccolato fondente e pistacchi di Bronte! ... andiamo che oggi si esagera :) 



segue ricetta


300 gr di farina semintegrale (tipo 2)
100 gr di zucchero di canna integrale
300 ml di latte di riso
100 ml di olio di semi di girasole
  80 gr di cioccolato fondente
  80 gr di pistacchi di Bronte
    1 bustina di cremor tartaro
    1 cucchiaino di bicarbonato
    1 presa di sale

In una terrina unire la farina, lo zucchero, il cremor tartaro e il sale; mescolare tra loro le polveri, aggiungere olio e latte ed amalgamare fino ad ottenere un impasto cremoso e fluido.
Tritare il cioccolato ed i pistacchi grossolanamente e unirli all'impasto.
Versare nello stampo da plumcake (che avremo foderato con cartaforno... oppure avremo unto con un filo d'olio e spolverato con farina)
Mettere in forno statico a 180° per 40 minuti.

ricetta che scopiazzai tempo fa qui: http://galline2ndlife.blogspot.it/

2 commenti:

  1. Ho copiato la ricetta, ma non so se la torta sarà buona come quella che fai tu. La sto mangiando con gli occhi. Anche i colori sono attraenti..... si vede che è un capolavoro.... ci proverò e ti farò sapere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh ciao Marco, grazie!
      Sono certa che anche tu saprai creare un capolavoro! E poi la preparazione è molto semplice e veloce, vedrai!... Fammi sapere!

      P.s. consiglio: per rendere il dolce meno "rustico" puoi aggiungere all'impasto della vaniglia che profuma ed "ingentilisce" ... puoi usare la vaniglia in bacca (utilizzando i semini contenuti all'interno della bacca raschiandoli con un coltellino) oppure qualche goccia di olio essenziale per uso alimentare.

      Elimina